Trattare le cicatrici rimedi naturali: la bava di lumaca

La crema alla bava di lumaca può essere un’ottima soluzione tutte le volte che ci ritroviamo ad avere a che fare con le cicatrici. Questo prodotto è davvero ideale, perché è un rimedio naturale per le cicatrici, dà sollievo e favorisce la possibilità di trattare le ferite rimarginate in maniera molto facile e veloce. I prodotti naturali sono sempre molto importanti per trattare le cicatrici, perché ci evitano di fare ricorso a sostanze chimiche, che presentano generalmente degli effetti collaterali che non devono essere sottovalutati. La bava di lumaca è una sostanza naturale prodotta dalle chiocciole e serve ad esse per scivolare più facilmente e per rimanere attaccate con una certa resistenza alle superfici. Quindi la bava di lumaca rappresenta per noi un punto di riferimento essenziale, se non vogliamo utilizzare prodotti di derivazione chimica per il trattamento della pelle.

Come la bava di lumaca favorisce la cicatrizzazione

La bava di lumaca può essere utilizzata per rendere meno evidente sulla pelle l’effetto antiestetico delle cicatrici. Tutto questo è possibile grazie all’azione di alcuni principi attivi naturali, fra i quali non possiamo fare a meno di ricordare l’acido glicolico. Quest’ultimo è una sostanza che riesce a levigare la pelle.

In questo modo favorisce l’eliminazione delle cellule morte e stimola la produzione di nuove cellule della pelle che sono sane. Inoltre non è da dimenticare che l’acido glicolico aiuta la pelle ad avere un aspetto liscio, perché rimuove il tessuto connettivo in eccesso ed esercita un’azione esfoliante.

Oltre all’acido glicolico, la crema alla bava di lumaca favorisce la cicatrizzazione delle ferite, perché contiene anche l’allantoina, molto utile per produrre il collagene e per rigenerare la cute.

I rimedi naturali per le cicatrici

Ci sono molti prodotti naturali che possono essere utilizzati per trattare le cicatrici e per fare in modo che questi segni antiestetici si vedano meno sulla superficie della pelle. Tra queste sostanze di carattere green alle quali possiamo fare ricorso ricordiamo l’olio essenziale di geranio, che ha delle proprietà antisettiche. Si dimostra molto valido anche l’olio essenziale di neroli, che è essenziale per favorire la rigenerazione cellulare e rendere meno visibili le cicatrici.

Un altro prodotto naturale davvero importante è la crema alla bava di lumaca, che può essere applicata per esempio anche sui segni lasciati da un intervento chirurgico. Inoltre il prodotto in questione è utile anche contro i segni che può lasciare sul viso la comparsa dell’acne. L’effetto è molto rapido, soprattutto in presenza di cicatrici che sono comparse da poco tempo.