Tinta labbra matte: Rouge Signature di L’Oréal

Rouge Signature è la nuova tinta labbra di L’Oréal che permette di definire e pigmentare la bocca con una sola passata e di ottenere un risultato impeccabile e dalla lunga tenuta, capace di resistere a tutti gli stress test a cui può essere sottoposto!  

Il cruccio della durata dei rossetti 

Con l’avvicinarsi delle feste natalizie diventa imprescindibile avere un look perfetto in ogni istante, a dispetto di aperitivi e cene a cui si può partecipare. Tutte le donne sanno quanto sia una disgrazia aver passato ore a creare un make-up impeccabile per poi vedere andare via il rossetto appena si beve un bicchiere d’acqua. La tenuta del rossetto è uno dei crucci femminili più noti, pure perché non lo si può rimettere a meno di non avere uno specchio a disposizione e di essere indifferenti sul fare le smorfie più strane per riuscire a ottenere un risultato degno degli sguardi più critici. Con la creazione di Rouge Signature, L’Oréal è venuta incontro alle esigenze di ogni donna.  Questo rossetto dalla texture liquida riesce a resistere a tutte le prove che la bocca affronta nel corso della giornata: bere, mangiare e baciare. Con una sola passata si ha una pigmentazione ricca, che può essere calcata e definita ulteriormente con una seconda passata (consigliata solo alle donne dai gusti più strong). Il pennello per stendere il prodotto ha una forma a goccia che ne facilita l’applicazione poiché segue più facilmente le naturali forme e curve delle labbra (gli angoli e l’arco di Cupido).  Dopo aver messo Rouge Signature di L’Oréal occorre aspettare giusto qualche minuto affinché il prodotto si asciughi alla perfezione e sia pronto per la sua incredibile durata. Data l’elevata pigmentazione e la tecnologia che utilizza un’emulsione acqua-in-olio (che non secca), l’effetto di questo rossetto liquido è quello di labbra nude, come se non si avesse nulla, quasi a dimenticarsi di averlo messo!  

I colori di Rouge Signature

Rouge Signature di L’Oréal è disponibile in dodici colorazioni, tutte dall’elegante effetto matte. Nonostante sia tornato di moda il gloss per le labbra, i rossetti matte restano i must have di ogni trousse e si confermano ancora i preferiti non solo dalle donne ma anche dagli stilisti. Le tonalità proposte da L’Oréal vanno da quelle nude e arrivano fino ai rosati, agli aranciati, ai rossi e ai prugna intensi. Piccolo consiglio di make-up: chi ha le labbra piccole dovrebbe preferire colori più chiari, per farle sembrare più grandi, e chi ha il volto spigoloso è meglio che eviti le tonalità più scure perché induriscono i tratti del viso.  

Consigli di applicazione per il Rouge Signature 

Come tutti i rossetti, anche il Rouge Signature mette in risalto le labbra, nel bene e nel male. Ciò significa che se ci sono delle pellicine e la bocca è molto screpolata, il risultato non sarà dei più invidiabili. Per ottenere un effetto perfetto sulle labbra con il Rouge Signature è quindi meglio se prima dell’applicazione si esegue uno scrub labbra, per rimuovere via tutte le pellicine, e poi applicare un balsamo idratante.  E per struccarsi? Il suggerimento è quello di scegliere prodotti bifasici o molto oleosi, capaci di eliminare tutti i residui di rossetto, anche quelli che si infilano fra le naturali pieghette delle labbra.