Rimedi naturali per togliere le macchie della pelle

Rimedi naturali per le macchie della pelle

Le macchie della pelle sono una problematica principalmente legata all’estetica. Molti di noi, per esempio, si sono esposti al sole per lungo tempo, ignorando i possibili rischi. La nostra pelle deve essere curata con specifici prodotti: per prevenire le macchie della pelle, dobbiamo evitare di esporci al sole senza una adeguata protezione.

Tuttavia, nel momento in cui si forma questa imperfezione, dobbiamo trovare un modo per eliminarla o quantomeno lenirla. Per questo motivo, oggi abbiamo pensato di parlarvi di alcuni rimedi naturali molto interessanti. Prima, però, vorremmo approfondire le cause delle macchie della pelle e la possibile prevenzione.

Macchie della pelle: cause

Possiamo definirle come un eccesso di melanina sulla nostra pelle. La melanina è una particolare sostanza che va a definire il pigmento della pelle: prodotta dai melanociti, sottolinea il colore più o meno scuro di una zona precisa del corpo.

La nostra pigmentazione può variare durante il corso della vita: a entrare in gioco, citiamo il fattore UV, ovvero i raggi ultravioletti. Abbiamo, infatti, menzionato già l’abbronzatura. Tutti noi, con l’arrivo dell’estate, non vediamo l’ora di prendere la tintarella.

Qual è il problema? Spesso, ci si sottopone a una lunga esposizione solare senza l’adeguata protezione. Questo, purtroppo, sul lungo termine comporta la formazione delle macchie e non solo: esporre i nei senza protezione potrebbe causare la formazione di melanoma.

Oltre all’abbronzatura, tra i fattori più comuni citiamo l’invecchiamento cutaneo, l’utilizzo scorretto di profumi o di farmaci fotosensibilizzanti. Inoltre, anche i fattori endogeni rientrano nell’equazione: per esempio, una momentanea alterazione ormonale, genetica o metabolica.

Dopo aver approfondito la tematica per quanto riguarda le cause, è importante capire che cosa possiamo fare per migliorare la situazione e trattare le macchie della pelle.

Macchie della pelle: rimedi naturali

Talvolta, usare dei rimedi naturali per rimuovere le macchie della pelle può rivelarsi efficace. Spendere molti soldi in creme costose potrebbe costarci caro: non sempre, poi, un trattamento funziona per tutti i tipi di pelle.

Uno degli ingredienti più utilizzati contro questo inestetismo è, ad esempio, il limone. Pare che basti applicare qualche goccia per attenuare le imperfezioni della pelle: ogni giorno, poco prima di andare a dormire. Essendo ricco di vitamina C e di antiossidanti, ci permette di fare il pieno di salute.

Un rimedio della nonna per le macchie della pelle è utilizzare l’acqua ossigenata. Questo ingrediente, infatti, si rivela molto utile, per le proprietà offerte. Ovviamente, non possiamo usarne in grande quantità: una minima parte e soprattutto al 3%, ovvero 10 volumi. Si consiglia di applicarla unicamente sulle mani, per qualche giorno, servendovi di un batuffolo di cotone.

Un rimedio estremamente efficace è l’utilizzo dell’aloe vera. Quest’ultima è una sostanza interessante perché permette alla pelle di rigenerarsi: se avete spesso delle croste e delle macchie più scure, il gel all’aloe vera per le macchie della pelle è una vera e propria manna dal cielo!

Ora vi diamo un rimedio un po’ meno conosciuto, ma comunque valido: la fragola vi consente di schiarire la pelle. Dovrete, tuttavia, avere cura di preparare il composto, una maschera a base di fragole e limone da applicare una volta a settimana.

Un altro grande protagonista dei rimedi naturali è il bicarbonato, e non poteva non rientrare in questa lista. Tutto ciò che dovrete fare è diluire un pochino di bicarbonato in acqua tiepida e spalmarlo sulla macchia solare per un quarto d’ora. Non abusate del rimedio.

Avete mai provato a tagliare un pezzo d’aglio e strofinarlo sulla macchia? No? Potrebbe rivelarsi estremamente utile, soprattutto perché al suo interno ritroviamo una infinità di oli essenziali. Se non gradite l’odore dell’aglio, va bene anche la cipolla, poiché ci offre quantità preziose di Vitamina C e di zolfo. Ne consegue che vi permette di rigenerare e al contempo schiarire la pelle.

Tra gli ingredienti amici della pelle ritroviamo la nota spezia più usata dell’ultimo periodo: stiamo parlando della curcuma. Non la utilizziamo solo per cucinare, ma le sue proprietà fanno bene al nostro organismo. Provate a mescolarne un pizzico con il succo di arancia e massaggiate la zona interessata: vi sorprenderà vedere gli effetti!

Tenete presente che un altro rimedio naturale davvero efficace contro la macchia della pelle è l’aceto di mele. Non solo è in grado di scurirle, ma levigherà l’effetto visivo, fino a farla sembrare quasi uniforme. Il procedimento è facile: vi basterà applicare una piccola quantità di aceto di mele sulla macchia, attendere venti minuti e risciacquare la zona con acqua fredda.

L’ultimo rimedio di cui vi parleremo è l’amido di mais. Essendo un ingrediente delicato, potrete utilizzarlo anche per i bambini. Se avete una pelle molto delicata, allora questo è il rimedio che fa al caso vostro. Per preparare l’impacco, non dovrete fare altro che unire un cucchiaio di amido di mais a mezzo cucchiaino di succo di limone. In seguito, aggiungete una goccia di acqua tiepida e lavorate il vostro impasto. Ora, è il momento di stendere l’impasto sulle macchie della pelle e attendere per un quarto d’ora. Speriamo di esservi stati d’aiuto e di avervi dato il rimedio naturale più indicato per voi!