Rimedi naturali per contrastare infezioni da Herpes simplex

herpes-labialeIn campo erboristico vengono suggeriti diversi rimedi naturali per contrastare infezioni da Herpes simplex, di tipo 1 e di tipo 2, si tratta principalmente di stick per labbra o creme a base di principi attivi di derivazione vegetale, talvolta possono anche essere consigliati delle compresse dalla formulazione naturale. Va comunque precisato che il ricorso a prodotti in stick e dalla formulazione in crema vengono raccomandati per lenire la sintomatologia connessa con l’infezione virale, per cui il loro utilizzo avviene quando l’infezione da Herpes labiale è ormai già comparsa; invece l’assunzione di eventuali compresse ed integratori può avvenire a scopo preventivo attivando un’azione immunologica. Il sintomo che caratterizza l’insorgenza dell’herpes è la comparsa di piccole vesciche sulla cute che vanno ad irradiarsi su: labbra, aree estese del corpo, genitali. Per debellare la patologia herpetica in genere possono essere usati degli stick e delle creme che contengono sostanze naturali capaci di sintetizzare diverse proprietà quali: antinfettive, antivirali, antinfiammatorie, immunostimolanti, eudermiche. Per il trattamento dell’herpes labiale vengono proposti degli stick e dei balsami per labbra a base di burro di karité e di cera carnauba per garantire un’efficace proprietà emolliente e delle virtù protettive.

In erboristeria si trovano anche diversi oli essenziali utili come rimedi naturali per contrastare infezioni da Herpes simplex come ad esempio dei preparati a base di olio essenziale di timo, ginepro e maggiorana. Anche altri preparati topici nella formulazione in crema, pomata ed oli vengono consigliati per placare i sintomi dovuti alla patologia erpetica, per cui vengono raccomandati prodotti a base di: echinacea che grazie ai fenil propani favorisce un’azione antinfettiva ed antivirale, non va poi trascurata la sua attività immunostimolante; camomilla, una sostanza in grado di inibire la propagazione dell’Herpes simplex, inoltre la pianta è in grado di dare spegnere l’infiammazione sfruttando principalmente le proprietà del bisabololo, un principio attivo contenuto nella camomilla che esercita un’efficace azione antinfiammatoria; melissa, una pianta officinale a cui ascrivere un ampio spettro di proprietà tra cui un valido effetto antivirale che contribuisce ad arrestare l’infezione da Herpes simplex. In base ai sintomi manifesti ed al preparato erboristico indicato è bene seguire la corretta posologia seguendo le indicazioni relativa all’applicazione ed al dosaggio del rimedio seguendo i consigli del proprio erborista di fiducia.