Proteggiamo i nostri capelli con rimedi naturali

logoChe siano lisci o ricci, corti o lunghi, con l’arrivo dell’estate e le giornate trascorse sotto il sole, al mare o in piscina, i capelli si indeboliscono, diventano sfibrati e il più delle volte, anche difficili da pettinare. Per evitare quindi che i raggi solari, la salsedine o il cloro, rendano i capelli opachi, spenti e ruvidi esistono molti prodotti, basta ad esempio recarsi in un qualsiasi centro degradè a Roma  e provare uno dei magnifici articoli della linea Kerastase Soleil, per notare subito dei giovamenti

Oggi però vogliamo concentraci sui rimedi naturali ugualmente capaci di proteggere i nostri capelli. Per sfoggiare una capigliatura sana e luminosa è bene proteggerla dalle radice alle punte, vediamo più da vicino alcuni prodotti presenti in natura perfetti per nutrire le nostre chiome:

Ecco i migliori rimedi naturali contro sole e salsedine

Calendula ed Olio essenziale: grazie alle sua famose proprietà lenitive, protettive ed emollienti è perfetto nel trattamento dei capelli spenti e denutriti.

Argan: è in grado di penetrare nei capelli, nutrendone direttamente le fibre senza ungere.

Jojoba: è uno dei prodotti naturali con la composizioni chimica più simile a quella della cute, proprio per questo viene assorbita dal cuoio capelluto in men che non si dica, contribuendo a diminuire i capelli secchi.

Burro di Karitè: va messo sui capelli ancora umidi dopo averli prontamente risciacquati dalla salsedine, va lasciato agire almeno per mezz’ora prima di effettuare lo shampoo, rivitalizza e dona splendore, perfetto per le punte secche.

Miglio: questo elemento costituisce un prezioso nutriente per capelli, infatti contiene al suo interno numerosi sali naturali, fondamentali per per il benessere delle fibre capillari.

Olio di Monoi: ha il doppio effetto di nutrire e proteggere i capelli, da applicare come impacco prima dello shampoo, renderà la vostra chioma lucente e setosa.

Aloe vera in gel: è un pre-shampoo, con proprietà ristrutturanti e curative, si massaggia sulla cute che è stata irritata dal sole, aiuta molto anche contro il rossore ed il prurito.

Un altro consiglio che vogliamo darvi è quello di evitare di stressare ulteriormente i capelli, almeno durante le vostre vacanze, lavateli con acqua tiepida e fate un ultimo risciacquo con acqua fredda, se possibile, evitate l’uso del phon o almeno solo a basse temperature e soprattutto, cercate di non adoperare la piastra.