Lugano la città del benessere e del relax nella natura

logoLugano è la più importante città del Canton Ticino, nonostante la capitale del cantone svizzero, in cui si parla la lingua italiana, sia Bellinzona.

Lugano si erige sulle sponde del lago che porta lo stesso nome ed è attorniata da suggestive cime, tra le quali il monte San Salvatore, il monte Sighignola ed il monte Brè.

Il suo nome ha origine dalla parola latina “lucus” ossia foresta sacra, vanta un origine molto antica infatti sono stati rinvenuti reperti archeologici che permettono di datare i primi insediamenti al periodo etrusco. La storia la vede contesa tra Milano, Como e la Francia , divenne poi dominio svizzero solo nel 1513.

Grazie alle temperature miti rispetto al resto del Paese, Lugano è diventata una delle mete turistiche preferite per gli europei e non solo, ciò ha reso il turismo un settore di primaria importanza per l’economia del paese. Ma il tutto non si ferma al flusso turistico: numerosi sono gli italiani ad esempio che spostano la loro residenza nella città trovando il contesto immobiliare di Lugano sicuramente favorevole per l’acquisto di una casa in Svizzera.

Chiaramente la città è famosa anche per il suo ruolo nella finanza, infatti è al terzo posto, dopo Ginevra e Zurigo, per quel che riguarda il settore finanziario in Svizzera, camminando per le vie della città è possibile notare le insegne delle banche più prestigiose del mondo che hanno stabilito una succursale nella città ticinese.

La sua vicinanza con l’Italia, la zona centrale della città dista poco più di dieci chilometri dal confine italiano, la rende una meta molto gettonata sia per viaggi di piacere che per viaggi di lavoro.

La città è facilmente raggiungibile, è attraversata dalla linea ferroviaria del Gottardo che la collega a Zurigo, Milano ed al resto dell’Europa settentrionale. E’ servita da un aeroporto adibito per lo più per voli interni, un servizio autobus la collega agevolmente all’aeroporto milanese di Malpensa.

Per i turisti è possibile accedere alle montagne circostanti la città e ai sentieri che le percorrono grazie all’utilizzo di funicolari, l’attraversamento del lago è invece possibile per mezzo di battelli che vi recano servizio.

La primavera è sicuramente il periodo dell’anno migliore per visitare la città, la fioritura delle piante e il loro gioco cromatico rendono la vista spettacolare, ma la ricchezza di attività ed iniziative culturali rendono la città un perfetto luogo di villeggiatura in ogni periodo dell’anno.