Tutto quello che nessuno ci ha mai detto sui sali minerali

Sali minerali

Gli studi nel settore alimentare hanno oggi acquisito una tale profondità ed un tale tenore da aver ottimizzato tutti gli strumenti a nostra disposizione per la tutela della nostra salute. Pensiamo, solo per fare un esempio, agli integratori di sali minerali. Abbiamo di tutto e di più per prenderci cura di noi. Non abbiamo pretesti, il mercato ci offre il meglio. Un tempo, in occasione di caldo eccessivo, spreco di energie ed attività fisica intensa, ci si limitava a mantenere una dieta ricca di zuccheri, ritenendoli preziosi alleati contro sintomi quali stanchezza e spossatezza. Al più, si provvedeva ad integrare in essa bevande isotoniche di dubbia provenienza ritenendole di per sufficienti a dare quell’energia della quale si vorrebbe godere per evadere i propri impegni giornalieri e, più in generale, dare il meglio di sé in ogni settore.

Oggi, per fortuna, questi strumenti si sono perfezionati ed il mercato farmaceutico mette generosamente a nostra disposizione ottimi integratori di sali minerali, i reali mattoni della nostra salute psico-fisica. Ma, ci si chiede, quando davvero sia opportuno ricorrere ai suddetti integratori, visto che, la decisione di farne uso, deve trovare la sua ratio nella presenza di reali carenze di sali minerali. Come riconoscere dunque queste ultime? Come riconoscere i sintomi da carenze alimentari Una semplice stanchezza giornaliera è perfettamente normale: chi è in grado di svegliarsi al mattino lucido, attivo, in perfetta forma ed al pieno di energie alzi la mano.

Il fatto è che, non sempre, è facile distinguere questa semplice, normale e generalizzata stanchezza da quella patologica, in presenza della quale si rende opportuno ricorrere ad integratori di sali minerali onde evitare che essa declini in spossatezza cronica ed invalidante. Ebbene, quando non si riesce a condurre una dieta completa e varia, quando l’attività fisica viene condotta in maniera eccessiva o quando le condizioni climatiche esterne favoriscono lo spreco di energie e calorie, rendono più gravoso il normale svolgimento delle attività quotidiane, allora si è in presenza di una potenziale carenza di sali minerali: il nostro organismo è messo a dura prova ed ad esserne compromesso è il nostro equilibrio, non solo fisico, ma anche psichico. Disturbi del sistema nervoso, disturbi del sonno e mal di testa, stanchezza cronica, insofferenza e nervosismo, non sempre rappresentano malesseri giustificabili e trascurabili, potendo essi piuttosto celare patologie latenti. Anche il quadro psichico di un individuo sottoposto ad una dieta particolarmente restrittiva va valutato con dovizia di particolari, perché non sempre le ragioni del malessere sono riconducibili a stress o ansia. Di fatto, questi composti inorganici, i sali minerali appunto, rappresentano i pilastri della nostra salute, inderogabili fonti di energia, straordinari capisaldi della nostra alimentazione, tutt’altro che opzionali.

Non tutti sanno che … I sali minerali assolvono al nobile compito di mantenere il nostro benessere creando un perfetto ed armonico equilibrio tra dispendio di energie e buona forma fisica e mentale. Non tutti sanno però che questi mattoni della nostra vita si rivelano altresì indispensabili per la nostra bellezza. I sali minerali sono, difatti, irrinunciabili anche per il benessere della nostra cute, visto l’altro compito nobile che sono chiamati ad assolvere, quello di rafforzare le difese immunitarie e rallentare l’invecchiamento. Un preziosissimo aiuto per noi che, oltre che con l’inesorabile passare del tempo, siamo chiamati a convivere ogni giorno della nostra vita con stress e stati d’ansia più o meno accentuati. Chi avrebbe mai immaginato che il silicio fosse di per sé in grado di neutralizzazione i radicali liberi, potenziando al tempo stesso la valida azione degli anticorpi? Chi conosce davvero gli effetti dello zinco, capace di regolare la rigenerazione cellulare rinforzando il cuoio capelluto, così da evitare l’annoso problema della caduta dei capelli e della fragilità capillare alla carenza di sali minerali appunto correlate? Ottimo alleato della bellezza della nostra amata pelle anche ilmanganese, chiamato ad assolvere un ruolo a dir poco decisivo sia nella sintesi del collagene che dell’elastina.

Ecco tutti i misteri che i nostri cari preziosi sali minerali celano. Essi, come si vede, sono molto di più che mero aiuto per lo sport, assurgendo piuttosto a must have per il nostro organismo in grado dirafforzare altresì il nostro sistema immunitario e di rallentare l’implacabile, pernicioso avanzare dell’invecchiamento.