Follicolite: rimedi naturali per curare il follicolo pilifero

Follicolite

Esistono rimedi naturali per curare la follicolite, un tipo di infezione che può risultare molto fastidiosa, perché attacca gli strati superficiali della cute, nello specifico il follicolo pilifero. Il risultato di una pelle sensibile infetta, è che manifesta escrescenze simili all’acne, questo può provocare disturbi a livello fisico e disagi a livello psichico. Le cause sono da ricercare in diversi fattori o azioni aggressive che si compiono ai danni della pelle: depilazione a strappo, alimentazione scorretta, trattamenti estetici invadenti e altro.

Come si presenta la follicolite?

In principio, il disturbo presenta una semplice infiammazione al follicolo pilifero, che successivamente può evolversi in infezione, quando si verifica una presenza eccessiva di batteri che si annidano nei pressi del follicolo.

Di solito si tratta di stafilococco aureo, ma anche virus come la candida, herpes o funghi, sono in grado di contribuire al processo di infettivo. La comparsa di papule rosse è il secondo step, queste possono provocare prurito e infettarsi ulteriormente se vengono grattate. A questo punto è necessario intervenire contattando un medico o alleviando i fastidi con dei rimedi naturali a portata di mano.

Come si presenta la follicolite

Quali sono i rimedi naturali per combattere la follicolite?

Ci sono numerosi rimedi a portata di mano, del tutto naturali, che possono alleviare i fastidi della follicolite, combatterla ed eliminarla. Prendersi cura della pelle è sicuramente un buon modo per avere una cute sana

Evitare bagnoschiuma aggressivi per la pelle, è un’ottima mossa per prevenire, prendersi cura del viso con detergenti, struccanti, creme da notte e tonici emollienti è un eccellente modo per risolvere qualsiasi problema. Ogni mattina è importante rinfrescare il viso con acqua, e usare creme da giorno, in modo da nutrire la pelle.

Curare l’alimentazione

Il primo rimedio naturale per la cura della follicolite, è sicuramente quello di curare l’alimentazione, facendo sempre una dieta corretta. Certo, ogni tanto è possibile esagerare un po’ a tavola e mangiare di più, ma questo deve essere un evento sporadico e mai diventare un’abitudine: sarà la pelle stessa a suonare il campanello d’allarme. Unire una dieta corretta ad una sana attività fisica costante è già metà dell’opera per risolvere i problemi di follicolite.

La maschera di argilla

Questo è un rimedio naturale efficace per tutti i tipi di pelle. Una maschera di argilla bianca è particolarmente adatta alle pelli più sensibili e delicate, per quelle meno reattive si consiglia l’argilla verde. L’unica precauzione da prendere, è quella di non esagerare con i trattamenti e non applicare la maschera troppo spesso. L’argilla possiede proprietà benefiche per la pelle, in quanto riesce ad assorbire gli eccessi di sebo e a purificare i pori della pelle in profondità.

Il burro di cocco

Questo rimedio naturale è un vero toccasana per la cute, il burro vegetale è molto efficace contro i disturbi della pelle. Utilizzando questa soluzione, i risultati saranno rapidi, il burro di cocco è una sostanza ricca di antiossidanti, inoltre riesce ad idratare a fondo la pelle grazie all’acido ialuronico. Un trattamento equilibrato rigenera le cellule e ripara i danni dovuti a dermatiti ed eczemi.

Olio di iperico

Questa soluzione naturale è l’ideale per disinfiammare e disinfettare, soprattutto dopo aver effettuato una ceretta. Le sue proprietà idratanti sono efficaci, inoltre possiede anche virtù antibatteriche, lenitive e ricostruttive, grazie all’alta presenza di carotene, flavonoidi e tannini.

Pomata alla Propoli

Nei casi in cui si manifesti una follicolite virulenta, la pomata alla propoli è il rimedio più adatto, in quanto idrata la pelle in profondità, la disinfetta e agisce come antibiotico locale sulla zona colpita. In questo modo si evitano formazioni di crosticine e il follicolo rimane asciutto. Il suo effetto antisettico e cicatrizzante, lo rende un rimedio naturale perfetto, particolarmente adatto da usare in combinazione con l’olio di iperico.

Olio di tea tree

Questo rimedio naturale è un olio essenziale che si presenta con tre proprietà fondamentali, infatti è: antimicotico, antivirale naturale e antibatterico. Tradotto in termini pratici, significa che può trattare anche pustole che sono particolarmente infette, bastano poche gocce di olio tea tree per detergere la cute lesionata e ottenere una copertura antisettica ottimale.

È un rimedio naturale particolarmente adatto per la follicolite che colpisce il viso e le zone delicate ed è possibile usarlo insieme ad altre soluzioni, in quanto è un unguento naturale.