Cosmetici Bionike

logoIl dermatologo mi aveva consigliato di utilizzare i Cosmetici Bionike dopo che mi avevano diagnosticato un’allergia al nichel. Avendo un budget limitato non potevo fare subito il rifornimento così ho deciso di acquistare un prodotto al mese, ed ecco il risultati del mio test. La crema viso purificante Defence Pure per pelli sensibili e grasse in realtà è perfetto per le pelli secche. All’inizio la pelle del viso appariva lucida leggermente lucida, ma dopo qualche ora dall’applicazione diventava unta.

Purtroppo l’effetto era molto imbarazzante anche perché lavoro a contatto con molta gente e ho dovuto utilizzare un fazzoletto di carta per tamponare perché sembrava che avessi immerso il volto nell’olio di oliva. Non posso bocciarla anche perché l’ho prestata a mia madre che si è trovata benissimo. Dopo questa prima prova ho scelto un prodotto opacizzante, della linea Defence Pure ovvero la crema idratante, e finalmente ho potuto sfoggiare il mio viso fresco e liscio. Tra tutti i prodotti Bionike questo è quello che continuo ad utilizzare e che non manca mai nel mio beauty case.

Avendo problemi di anemia i miei occhi sono spesso cerchiati e abbondo con il correttore per coprirli. Per la scelta mi sono affidata ad un forum in cui si parlava molto bene del trattamento lenitivo Defence Eye. La formulazione di questo prodotto è molto ricca e consistente, inoltre non unge e copre perfettamente le imperfezioni. Dopo più di 20 anni ho detto definitivamente addio al correttore (l’avessero inventato prima!).

Un altro prodotto Bionike che mi ha conquistato il detergente viso purificante. Lo applico due volte al giorno perché non riesco a resistere al buon profumo di menta fresca che mi ricarica. Ho scoperto che ci sono anche dei micro granuli che esfoliano la pelle del viso e liberano i pori. Da quando lo utilizzo ho notato che spuntano meno punti neri. In commercio non esiste nessun altro prodotto come questo, ve lo dice una che le ha provate davvero tutte: dalle marche del supermercato a quelle della farmacia, passando per le più grandi aziende cosmetiche.

Infine vi parlerò della BB cream (versione Natural). Le BB cream hanno rivoluzionato il modo di truccarsi e ogni volta che mi reco in profumeria le provo sul palmo della mano. La mia carnagione è molto chiara e non riesco mai a trovare il fondotinta adatto, la tonalità che ho acquistato era perfetta. Le BB cream hanno il pregio di essere molto leggere, forse è per questo che non ho avvertito quel terribile stacco di colore. Questa è stata la mia prima BB e siccome il primo amore non si scorda mai credo che non la cambierà facilmente, fluida e coprente con le imperfezioni mimetizzate. Cosa desiderare di più?