Category: Viaggi

Le inalazioni termali per contrastare le patologie respiratorie

0000Quante volte avete sentito dire che per contrastare le patologie respiratorie bisogna fare delle inalazioni termali? Sicuramente tante, perchè sono uno dei metodi più efficaci, assolutamente invasivi e ottimi anche come prevenzione.

Abano Terme con i suoi alberghi termali a 3 stelle, è una delle località migliori in Europa dove fare le inalazioni termali per contrastare le patologie respiratorie anche croniche, più comuni come

  • la bronchite
  • la rinite
  • le otiti

ma anche le faringiti e le laringiti.

All’interno dei centri termali di cui ogni hotel di Abano dispone, potrete sottoporvi a cicli di aerosol, inalazioni, docce nasali e, solo in alcune strutture, anche di insufflazioni.

L’acqua termale ha delle proprietà antinfiammatorie straordinarie e non ha controindicazioni.Per questo le terapie inalatorie sono sempre più spesso consigliate anche ai pazienti più piccoli che, purtroppo, soffrono sempre più di infiammazioni respiratorie, soprattutto alte.

Purtroppo in molte parti d’Italia l’inquinamento è elevato, l’aria piena di inquinanti e, di più, crescono in maniera esponenziale, le allergie. Il più delle volte, queste ultime, provocano disturbi respiratori importanti, fino a provocare l’asma. Patologia assolutamente da non sottovalutare, ma da tenere sotto stretto controllo perchè potrebbe avere conseguenze anche molto serie.

Spesso però le famiglie non prendono in considerazione gli hotel termali per eseguire le terapie ma si rivolgono solo a strutture ospedaliere o simili dove i più piccoli potrebbero non trovare un ambiente idoneo.
Il personale degli hotel termali di Abano Terme, è invece attento alle loro esigenze e si adopera affinchè il momento della seduta, sia il meno difficile possibile. Se poi andrete in hotel e sceglierete anche di soggiornarvi, al termine delle terapie, potrete far distrarre il vostro bambino con una bella nuotata in piscina.

Le inalazioni eseguite negli alberghi termali di Abano e Montegrotto, sono convenzionate con il S. S. N. 

Basterà presentare la richiesta del vostro medico di base o dello specialista con l’indicazione della patologia e il numero di sedute da effettuare. Al vostro arrivo in hotel, il medico presente vi sottoporrà comunque ad un’ulteriore visita prima di iniziare le terapie, al fine di essere sicuro di quelle che sono le vostre esigenze.

Se poi sarete ospite di uno dei tanti hotel 3 stelle nelle vicinanze del centro di Abano, avrete anche la comodità di raggiungere in pochi minuti la zona pedonale, con tutti i negozi, i bar, i locali, e i servizi di cui potreste avere bisogno nel corso della vostra permanenza.

In primavera ed estate, potrete godere dei tanti parchi e giardini in città e nelle vicinanze, mentre in autunno potrete visitare le città d’arte vicine, come Padova e Venezia, oppure i bei borghi di Arquà, Este e Monselice e degustare le tante specialità enogastronomiche che il territorio propone.

Insomma: non solo inalazioni termali per contrastare le patologie respiratorie ma anche tanto svago, divertimento e cultura ad Abano Terme!

Pacchetti benessere per Abano terme

abano-termeDesideri regalare a te ed alla persona a te cara un pacchetto benessere per coccolarti in tutto relax? Desideri staccare la spina dalla frenesia della quotidianità e dedicarti un attimo alla cura di te stesso ed al tuo benessere psico – fisico?

Natura e star bene sono la soluzione vincente per rigenerarsi, per rilassarsi e per sentirsi in forma. Dove? La scelta è molto semplice: immerse nel verde protetto del Parco Naturale dei Colli Euganei in Veneto si trovano cittadine deliziose come Montegrotto Terme e Abano Terme, molto note al turismo del benessere per le stazioni termali.

La proposta tra l’altro è ampia, visto che i Colli Euganei sono noti fin dall’antichità proprio per gli stabilimenti termali, sorti proprio per utilizzare le acque termali risorgive che qui sgorgano spontaneamente.

Infatti in questo affascinante territorio si trovano numerose SPA inserite in contesti accoglienti come gli alberghi, che possono vantarsi di avere inoltre al loro interno, dei validi centri termali, dove poter effettuare

  • la fangoterapia, per alleviare dolori derivanti dall’artosi, dall’artrite e dall’osteoporosi,
  • le terapie inalatorie, per favorire la risoluzione di dolorose infiammazioni come le otiti, le riniti e le sinusiti croniche;
  • diversi altri trattamenti basati sull’utilizzo del fango termale maturo di Abano e delle acque termali.

Per non parlare poi della rinomata cucina veneta che qui trova il suo apice proprio grazie ad una scelta di pietanze tradizionali e genuine, con i prodotti tipici del territorio circostante.

Le opportunità per gli ospiti di Abano Terme sono varie, le strutture ricettive e quelle termali offrono degli allettanti pacchetti con una serie di trattamenti per il benessere del corpo, completati da una buona cucina e dalla bellezza della natura circostante, ad un prezzo davvero allettante.

Ad esempio uno dei tipici pacchetti benessere offerti da un albergo potrebbe essere:

  • sistemazione in camera doppia o singola per una notte e due giorni, con pensione completa (cena, colazione e pranzo) e massaggio antistress, percorso giapponese, grotta con vapori termali, piscina termale e sala fitness.

Il pacchetto da la possibilità di avere un notevole risparmio dando la possibilità tra l’altro di scegliere il tipo di trattamento benessere che si desidera ricevere, si possono avere infatti, al posto del massaggio rilassante con oli essenziali:

  • il massaggio hawaiano;
  • la manicure e maschera per il viso;
  • massaggio tonificante;
  • massaggio antistress;
  • massaggio hot stone;
  • e molto altro ancora a seconda dell’hotel che avrete scelto.

Tutte queste proposte di trattamenti sono ovviamente inseriti all’interno dell’opzione pernottamento + pensione completa + percorso giapponese + accesso alla palestra, alle piscine termali ed alla grotta di vapori che vanno a completare l’offerta.

Sta a te scegliere i trattamenti che più ti piacciono, in base al budget ed al tempo a disposizione. Ogni occasione è buona per coccolarsi un po’.

Pacchetti benessere Abano terme

acque-Terme-EuganeeScoprite i benefici dei fanghi e delle acque delle Terme Euganee

La zona dei Colli Euganei è tra le più apprezzate in Europa per le sue rinomate stazioni termaligrazie agli effetti benefici delle calde acque provenienti da un sottosuolo di antica origine vulcanica, grazie anche agli straordinari benefici antinfiammatori dei suoi fanghi.

Abano Terme e Montegrotto Terme offrono ai loro visitatori una vasta scelta di strutture in cui trascorrere una piacevole vacanza, all’insegna del più completo relax e del benessere del corpo. I centri benessere di Abano Terme sfruttano le acque sotterranee dei colli Euganei, che iniziano il loro percorso sulle Alpi, per poi scorrere in profondità nel sottosuolo, arricchendosi di sali minerali. Questeacque salso-bromo-iodiche sono poi sfruttate in superficie, nelle vasche delle Spa di Abano Terme, per offrire ai visitatori rigeneranti sedute d’idroterapia e fangoterapia.

Le Spa di Abano Terme hanno sviluppato negli anni la loro offerta arricchendola di percorsi sensoriali piacevoli e rilassanti, che rappresentano oggi un modo unico e ineguagliabile per sfuggire dallo stressrigenerando corpo e mente. 

Una rilassante vacanza con i pacchetti benessere di Abano Terme

pacchetti benessere proposti dalle accoglienti Spa e dagli hotel termali di Abano Termepropongono percorsi suggestivi e rigeneranti, per offrire ai propri ospiti una ritrovata energia e freschezza. Questi prestigiosi centri benessere mettono a disposizione ambienti moderni e rilassanti, con delicati rivestimenti in legno e pietre naturali, che fanno da cornice a chiunque voglia evadere dallo stress quotidiano e dedicare del tempo a se stesso.

Attività rigeneranti, lontano dallo stress

Regalatevi un week-end di completo relax con i pacchetti benessere di Abano Terme, per immergervi negli avvolgenti vapori di un rilassante bagno turco, accompagnati da suggestivi effetti cromatici. I percorsi, predisposti da personale esperto e qualificato, vi condurranno in accoglientivasche idromassaggio con docce emozionali, per tonificare la pelle e ritemprare lo spirito, prima di concedervi una distensiva e purificante sauna finlandese.

Gli ingredienti essenziali dei pacchetti vacanza negli hotel di Abano Terme sono:

  • benessere;
  • relax;
  • romanticismo;

Caratteristiche ideali per le coppie che vogliano dedicare qualche giorno esclusivamente a se stesse, coccolate e viziate da personale esperto e disponibile.

Nelle strutture di Abano Terme potrete dedicarvi ad attività piacevoli come l’aquamassage in vasche Jacuzzi e a rigeneranti sedute di massaggi. Attraverso i percorsi Kneipp, l’attività circolatoria trarrà beneficio dalle immersioni alternate in vasche di acqua calda e fredda. Ci si potrà dedicare alla cura e bellezza di viso e corpo con ricercati scrub ed esotici trattamenti con oli essenziali purificanti.

Le Spa degli Hotel di Abano Terme vi aspettano, per regalarvi un indimenticabile soggiorno all’insegna del relax e del benessere.

La magia della Riserva naturale del Furlo

logoLa Riserva Naturale Statale Gola del Furlo è un ricettacolo di specie vegetali destinate a far innamorare chi è appassionato di natura: i boschi di leccio negli ambienti rupestri danno vita a uno scenario straordinario, ma non mancano anche orno – ostrieti e querceti. Un lembo di faggeta domina l’alto versante a nord del Monte Paganuccio, contraddistinto anche da una ricca e rigogliosa flora mesofila. Insomma, un luogo perfetto per una camminata tra gli alberi, mentre chi ha il coraggio e l’esperienza per salire di quota può imbattersi anche in praterie. Dalla Campanula tanfanii alla Muscari tenuiflorum, passando per la Moehringia papulosa, non è difficile entrare in contatto con specie rare, tra le quali vale la pena di citare anche l’Aster amellus. Tra le praterie, invece, spiccano le ombrellifere, le graminacee, le ranuncolacee e le composite, ma soprattutto l’Orchis militaris e la Dactylorhiza romana, due specie di orchidee decisamente attraenti.

Con un colpo di clic su questo sito, la Riserva Naturale Statale Gola del Furlo è pronta per far conoscere tutta la propria magia e tutte le proprie proposte, senza dimenticare l’interesse naturalistico della fauna. A cominciare dai rapaci, i veri dominatori di questo luogo. Tra aquile reali e falchi pellegrini, si può stare con il volto indirizzato verso l’alto per scoprire volatili affascinanti, mentre le praterie sommitali sono frequentate da albanelle minori, falchi pecchiaioli, gheppi e poiane sempre a caccia.

Volgendo lo sguardo verso il basso, invece, se ci si addentra nell’ambiente boschivo è opportuno prestare attenzione al lupo appenninico, una specie territoriale e sociale che non è pericolosa per l’uomo ma che si muove a caccia di daini e di caprioli, oltre che di cinghiali. Mentre la vegetazione ripariale del fiume Candigliano è frequentata da uccelli limicoli come la nitticora, la garzetta e gli aironi cinerini, i rettili come la luscengola, la vipera comune, il saettone e il cervone arricchiscono ulteriormente la varietà faunistica del posto. Tornando al Candigliano, sono il granchio di fiume, l’arborella, la carpa e il cavedano i signori delle acque.

Non ci si può dimenticare in ogni caso dell’importanza di questa riserva naturale dal punto di vista archeologico, paleontologico e geologico. Molto interessanti sono, per esempio, le due gallerie nella roccia che furono scavate quasi due millenni fa dagli antichi Romani, e visibili ancora oggi: in particolare, la galleria grande, conclusa su volere dell’imperatore Vespasiano nel 76 d. C., è aperta al traffico ancora oggi, e può essere attraversata sia in auto che a piedi; la galleria più piccola, a sua volta datata intorno alla prima metà del I secolo d. C., non può essere percorsa in macchina, ma è comunque visitabile con degli specifici tour guidati.

Benessere e relax sul Lago di Garda per recuperare le energie perse

logoTutti noi abbiamo bisogno di staccare un po’ la spina dalla nostra vita quotidiana, dal caos in cui è immersa, dagli impegni di lavoro, dalle nostre giornate sin troppo frenetiche. Staccare la spina significa scovare un luogo che ci permetta di dimenticarci almeno per qualche giorno di tutto questo, che ci permetta di liberare quindi del tutto la nostra mente e di andare alla ricerca del massimo del relax possibile. In molti credono che per riuscire a raggiungere questo obiettivo sia necessario prendere un aereo e volare lontano, dall’altra parte del mondo. In realtà c’è una località perfetta molto più vicina a noi, il Lago di Garda, che offre una vacanza ricca di benessere e di relax.

Il Lago di Garda è la meta ideale per tutti coloro che amano rilassarsi perché qui è possibile fare lunghe passeggiate nel verde, il contatto con la natura infatti è perfetto per riscoprire la calma e la tranquillità di cui abbiamo bisogno. Non solo, è possibile rilassarsi anche semplicemente osservando le acque del lago dalle sue rive, prendendo il sole, facendo un bel bagno se le temperature lo permettono. E dopo una lunga giornata a contatto con la natura non c’è niente di meglio di un po’ di sano shopping nei molti negozi che costellano la zona oppure di un aperitivo al tramonto.

Per raggiungere un relax ancora più intenso è possibile scegliere uno dei numerosi centri benessere sul Lago di Garda. Qui è possibile lasciarsi andare ad un massaggio relax, a fanghi e trattamenti di bellezza oppure semplicemente ad una bella nuotata in una delle piscine messe a disposizione, magari con acqua riscaldata e idromassaggio.

Grazie a tutte queste opportunità il Lago di Garda vi permette di recuperare le energie perse e alla fine di questa vacanza vi sentirete davvero rigenerati, come nuovi e pronti ad affrontare al meglio tutte le sfide che la vita deciderà di offrirvi. Ricordate però che una vacanza davvero rilassante è una vacanza priva di qualsivoglia imprevisto, proprio per questo motivo non possiamo che consigliarvi di organizzarla al meglio in modo da evitare che vi siano sorprese ad attendervi.

Il sito internet www.lagodigarda.it è senza dubbio un amico perfetto per tutti coloro che vogliono organizzare il loro viaggio sul lago, una vera e proprio guida turistica che vi permette di scoprire tutti i centri benessere, le escursioni disponibili, i negozi, le località più interessanti e anche ovviamente gli hotel in cui poter soggiornare. Anche l’hotel è infatti è un elemento molto importante del vostro viaggio che non deve assolutamente essere sottovalutato, solo scegliendo l’hotel che vi rispecchia di più riuscirete infatti a trascorrere la vacanza dei vostri sogni.

Crespaia, un viaggio nel gusto fra sogno e realtà

Siete in viaggio nelle Marche e avete voglia di conoscere la natura più autentica e genuina di questa terra? Niente di meglio che fare una gita nell’azienda vinicola Crespaia, per assaggiare i vini più pregiati che si producono in zona, ma anche per immergersi in un posto incantevole, dove il tempo sembra essersi fermato.

Trovate quest’azienda a Fano (località Centinarola), nella provincia di Pesaro-Urbino, sulle pendici dell’antico Prelato. La cantina, attiva dal 2011, è collocata in una punto strategico, a picco fra l’azzurro del mare e il verde delle campagne circostanti, fra gli ulivi e le colline che abbracciano Fano. Da questa posizione privilegiata è nato il nome “Crespaia”, che reca in sè l’energia delle increspature del mare e quella dell’aia, da sempre luogo d’incontro e di scambio.

Qui i proprietari dell’azienda hanno deciso di portare avanti la preziosa tradizione enologica marchigiana, servendosi di 5 ettari di vigneti e producendo annualmente 350 quintali di uva e 30.000 bottiglie di vino. Qui nascono in particolare due etichette simbolo delle Marche in Italia e nel mondo: il Bianchello del Metauro DOC e il Colli Pesaresi Sangiovese DOC. Il primo è un vino bianco dal profumo delicato e caratteristico e dal sapore fresco e armonico. Il secondo è un rosso fruttato e vinoso, dal sapore armonico e gradevolmente tannico. Potete degustarli in azienda, magari prenotando una visita nella cantina, e decidere di acquistarne una confezione da 3 o da 6 bottiglie (75 cl), anche con la possibilità di spedizione direttamente a casa vostra. Oltre ai vini, sono in vendita un’ottima grappa, lungamente affinata in barrique, e un delizioso olio extravergine d’oliva (varietà: Raggiola, Leccino, Mignola, Ascolana) di media leggerezza.

Crespaia, Azienda agricola Pesaro

Quella dell’azienda Crespaia è una scelta precisa di qualità e rispetto delle materie prime. Basti pensare che i grappoli d’uva sono raccolti a mano e adagiati in piccole cassette, così da scegliere i prodotti migliori e conservarli integri. Inoltre, sulla scia di recenti studi dell’Australian Wine Research Institute, si è deciso di vendere i vini in bottiglie leggere e chiuse con tappi a vite, per preservare tutte le qualità aromatiche e allo stesso tempo rispettare l’ambiente. E ancora, nei vigneti Crespaia si utilizza il metodo di potatura Guyot, ideale per il terroir e per il tipo di vitigni coltivati. Anche l’esposizione a sud, infine, è una condizione ideale per lo svuluppo e la maturazione dell’uva.

Insomma, in questo posto sospeso fra terra e mare si può assaporare il meglio della tradizione vinicola marchigiana e godere dell’incanto di un territorio dotato di mille sfaccettature tutte da scoprire.

Clicca qui per entrare su Crespaia.it

Alle terme per il ponte del primo maggio

logoIl primo maggio è una festa davvero molto importante, la festa dei lavoratori. Questo meraviglioso giorno di riposo merita di essere festeggiato con il massimo del relax possibile, quel relax che durante il resto dell’anno è difficile da scovare, quel relax che è spesso per molte persone una vera e propria chimera, un vero e proprio miraggio. Vi consigliamo allora di optare per le terme, luoghi questi che nascono proprio per il relax.
Trascorrere il ponte del primo maggio alle terme significa immergersi nelle calde acque termali, un’immersione di grande piacere e di immenso benessere che vi permette di riscoprire il vostro corpo, di eliminare ogni forma di dolore e di cancellare lo stress delle vostre vite quotidiane. Vi basterà qualche momento nelle acque termali per dimenticare la routine, gli impegni di lavoro, l’ansia che la vita necessariamente comporta e vi sentirete come trasportati in un vero e proprio paradiso dove esiste solo il piacere. E pensare che si tratta solo di acqua! Le terme sono il benessere naturale infatti per eccellenza, proprio perché si basano solo sulle acque termali che la generosa natura ci regala.

Le terme offrono molte coccole per coloro che hanno bisogno di un relax ancora più intenso. Potete richiedere fanghi, massaggi, trattamenti per la pelle del corpo e del viso per ritrovare durante questo ponte del primo maggio tutto il vostro naturale splendore, la vostra bellezza e la vostra giovinezza. Ma le terme non sono di certo solo il tempio del relax e della bellezza, sono anche il tempio della salute. Le acque termali ci permetto non solo infatti di dare nuovo slancio al nostro corpo e di eliminare i dolori, ma anche di respirare meglio.

Sono davvero numerose le terme e i centri termali disponibili in Italia, tutti luoghi questi che possono essere raggiunti molto facilmente anche in auto. L’auto è senza dubbio la scelta ideale, durante il ponte del primo maggio avrete così la possibilità anche di andare alla scoperta delle zone circostanti senza difficoltà, dovete sempre ricordare infatti che tutte le terme italiane sono immerse in paesaggi di rara bellezza.
Vi ricordiamo di controllare la polizza assicurativa prima di partire per un viaggio di questa tipologia, inutile infatti andare alla ricerca del relax e del benessere se poi non si è protetti da un’adeguata assicurazione contro gli incidenti e gli infortuni. Nel caso fosse in scadenza vi consigliamo di andare alla ricerca delle migliori assicurazioni on line, assicurazioni queste che vi permettono infatti di risparmiare davvero molto soldi. Sappiamo benissimo che il risparmio è importante, ma sappiamo altrettanto bene quanto sia importante avere una qualità eccellente quando si tratta della nostra sicurezza.

Richiedete allora qualche preventivo con l’apposito form preventivo assicurazioni auto dei siti delle compagnie. Tra i siti che vi consigliamo di consultare c’è Conte.it, un sito questo che racchiude l’esperienza di varie compagnie di fama internazionale e che offre polizze di ottima qualità.

Relax e vacanze: come muoverti per fare una crociera last minute.

logoNon lasciare che un viaggio last minute per una crociera ti costi un occhio della testa.

I viaggiatori last minute hanno bisogno delle risorse per trovare grandi offerte senza ritrovarsi a pagare prezzi elevati dei biglietti per i voli. Nel mondo di oggi di prenotazioni di viaggi online competitive, ci sono passi concreti che un viaggiatore può fare per risparmiare denaro:

  • Siate flessibili. Meno siete legati a date specifiche, più è probabile che troverete una tariffa migliore. Ad esempio, se è possibile pernottare in una notte di sabato o iniziare il volo in un giorno feriale, i tassi saranno più bassi.
  • Si consideri la possibilità di volare da un piccolo aeroporto, anche se questo significa guidare un poco di più. Gli aeroporti meno popolari tendono a offrire tassi migliori per i viaggiatori.
  • Se si trova un buon affare online, agire rapidamente e prenotare. Le tariffe possono cambiare di ora in ora e si potrebbe facilmente perdere una grande opportunità durante la ricerca di una migliore.
  • Confronta i prezzi dal sito web della compagnia per i popolari tra i siti web di viaggi. I siti di prenotazione viaggi offrono la possibilità di confrontare le diverse tariffe aeree, a volte andando direttamente al sito web della compagnia aerea è la soluzione migliore. Inoltre non addebiterà alcun costo di prenotazione per last minute crociere in offerta.
  • Verificare con qualsiasi altra organizzazione di viaggi di appartenenza. Controllate per vedere quali sconti offrono ai loro membri. Se stai cercando di prenotare un pacchetto vacanza, si possono trovare buone occasioni, anche all’ultimo minuto.
  • Iscriviti alle compagnie aeree da cui riceverai offerte. Alcune compagnie aeree offrono grandi offerte last minute in forma di un abbonamento tramite e-mail. Si può anche essere in grado di specificare l’aeroporto di casa in modo che vi mandino solo le offerte appropriate per voi. Queste sono spesso offerte speciali cui si deve agire in fretta.

Viaggiare in camper e consigli utili

OLYMPUS DIGITAL CAMERAViaggiare in camper garantisce indipendenza da vincoli legati a prenotazioni di pernottamento e soggiorni vari, ma non dimentichiamo che l’alta stagione pone regole anche per la sosta in aree attrezzate di una certa popolarità. Se abbiamo intenzione di recarci in zone turisticamente affollate, specialmente al mare durante l’estate o in montagna durante l’inverno, prenotiamo con anticipo la nostra piazzola di sosta valutando i prezzi e la disponibilità per il periodo previsto. Se non si possiede ancora un camper, si potrebbe valutare la possibilità di noleggiare il veicolo oppure di acquistarlo ad un prezzo più accessibile, dando un’occhiata a quello che offre il mercato della vendita camper usati.

Equipaggiamo il nostro veicolo di riserve di cibo acquistandole, nel limite del possibile, prima di metterci in viaggio. In questo modo sarà più facile rientrare nel budget previsto delle spese, spesso nelle località turistiche fare la spesa diventa veramente oneroso e, a meno che, abbiamo la possibilità di mangiare senza preoccuparci dei prezzi, avremo a portata di mano tutto l’occorrente per preparare deliziosi pranzetti.

Rifornimento di cibo per la vacanza in camper

Naturalmente è opportuno portare con sé cibo a lunga conservazione e alimenti poco deteriorabili. Frutta fresca di stagione, pasta, conserve, surgelati , biscotti , condimenti, spezie e caffè offrono una scorta rilevante e non ci impegnano all’acquisto giornaliero per alimentarci. Ricordiamo che potremmo trovarci in posti privi di negozi perciò non sottovalutiamo questa regola: partiamo sempre con una buona riserva di provviste.

Vestiario da portare in camper

Oltre al cibo, è importantissima la scelta degli abiti, inutile dire che questi variano a seconda della stagione, è bene essere previdenti senza appesantire il camper con valigie ingombranti. Pochi capi adatti a circostanze diverse senza dimenticare che non siamo in hotel ma all’aria aperta e non abbiamo obblighi di andare a cena con l’abito lungo.

Qualche coperta e un sacco a pelo in più compenserà a un improvviso calo delle temperature e potrà servire anche da comoda stuoietta per il riposino quotidiano al di fuori del veicolo.

Viaggiare in camper è libertà, ma non dimentichiamo mai di rispettare le norme della strada e i comportamenti che violino le normali regole di buona educazione, rispettiamo la natura non lasciando mai gli scarti organici abbandonati nelle piazzole di sosta senza smaltirli adeguatamente.

Suggerimenti su prenotazioni crociere last minute

logoCentinaia di crociere partono ogni giorno in tutto il mondo.

Più di tredici milioni di passeggeri hanno scelto una crociera nel 2012.

Le vacanze in crociera sono attraenti per viaggiatori di tutti i tipi, grazie anche alla vasta possibilità di scelta disponibile. Alcune delle migliori offerte per crociere sono last minute, quando le linee di crociera tagliano i prezzi per riempire le navi.

Scegliere una crociera last minute

La scelta di viaggio last minute richiede flessibilità da parte dei viaggiatori. Se avete il vostro cuore verso una destinazione particolare, siate almeno flessibili nelle date. Se avete date specifiche in mente, siate flessibili nella destinazione. Maggiore flessibilità si ha, più sono le probabilità di trovare un ottimo affare last minute.

Cerca la tua crociera last minute da fine agosto a Natale, quando i bambini sono tornati a scuola. La domanda in questo periodo dell’anno è inferiore, e permette alle aziende di crociera di offrire viaggi scontati che possono essere ulteriormente scontati in offerte di viaggio last minute.

Trovare il last minute adatto a noi

Cercare le offerte per crociere last minute per crociere che includono il biglietto aereo e il trasporto via terra da e per l’aeroporto di destinazione. Si potrebbe trovare una crociera last minute stellare, ma con costi di trasporto aereo e via terra che nullificherebbe il risparmio ottenuto nella crociera stessa.

Ogni linea di crociera ha una pagina delle offerte last minute sul suo sito web. Confronta le tariffe tra le compagnie di crociera per trovare la migliore offerta last minute che fa per te. Alcune delle linee di crociera offrono sconti per studenti, anziani e personale militare, ma gli sconti non sono sempre pubblicati. Chiama la linea di crociera e informati sugli sconti disponibili per speciali categorie a cui potresti appartenere o a cui potrebbe avere diritto un accompagnatore che desideri portare con te.